comunicazione

Digital Copywriter l’evoluzione necessaria per sopravvivere

Racchiuse in queste due parole Digital Copywriter si cela in realtà la necessità che due figure professionali riescano a fondersi creando così un professionista unico e polivalente. 

Il mestiere del copywriter nasce con l’avvento della pubblicità, advertising copywriter, ha vissuto anni di splendore fino alla nascita dei social. Quindi da qualche anno ad oggi si è sentita la necessità che di essere rivisto in chiave attuale.

La professione del copywriter, online copywriter, si attribuisce invece, anche ad una nuova professione che può vivere, e sempre più spesso lo fa, semplicemente dietro un computer. 

Queste due figure professionali hanno degli aspetti comuni ma essendo nate in momenti storici differenti si sono sviluppate assecondando esigenze differenti. 

In questa immagine tratta dal libro di Diego Fontana Digital Copywriter (Italian Edition) si possono notare tutte le competenze principali richieste ad entrambe le figure. 


digital copywriter le competnze

Da un lato spiccano compiti legati alla creazione di concept o alla progettazione di contenuti crossmediali o ancora una conoscenza profonda del rapporto tra immagine e testo. Dall’altra parte troviamo tra i compiti principali quelli legati alla scrittura di testi, alla conoscenza della SEO o alla realizzazione delle newsletter. Queste differenze nascono proprio dal fatto che uno è nato in agenzia ed è esperto della creazione di campagne e concept adv. L’altro invece è nato per comunicare online. Quindi sa gestire tutto quello che nasce e svolge il suo ruolo dentro i nostri schermi. 


Questa frammentazione delle competenze e delle figure ha portato in realtà una grossa confusione.


Il rischio è che si assuma l’uno per l’altro e che si vadano a perdere delle competenze preziose. 

Quindi? 

Quindi visto che la comunicazione è mutata, visto che le competenze richieste sono sempre più specifiche e che si sta ridando il giusto peso alla parola si è venuta sempre più a creare l’esigenza di una nuova figura professionale, il digital copywriter. 

Chi è il digital copywriter? 

Bene questo professionista dovrebbe essere la figura di unione del vecchio e del nuovo. Dovrebbe unire le capacità creative dell’uno con quelle di comunicazione digitale dell’altro. Dovrebbe mantenere la capacità dell’advertiser di creare concept di valore veicolabili su più media, e allo stesso tempo dare la giusta importanza alla parola.

Quindi cosa fa il digital copywriter?


Questo professionista non dovrà solo conoscere il web, il suo lavoro non si limiterà alla creazione di concept ma anzi sarà molto più ampio e profondo. 


 

  • Devi sapere leggere il brief del cliente ad un livello più profondo, devi capire le sue esigenze a fondo e saperle tradurre in un concept adatto. 
  • Devi risolvere tutte le richieste con la stessa flessibilità. Scrivere un piano editoriale o progettare e realizzare un spot tv saranno sullo stesso livello.
  • Devi avere un ampio sguardo. Quando trasformi il concept in idea creativa devi già vedere dove questa sarà veicolata che sia carta stampata, social network o radio. 

 

  • Dovrai saper unire le tue capacità di scrittura con quelle di sviluppo del pensiero creativo, conoscendo in modo approfondito tutte le dinamiche di realizzazione del progetto. 
  • Devi conoscere lo stretto rapporto tra l’immagine e la parola. Devi sapere il diverso livello di importanza che hanno la parola e l’immagine nei diversi canali.
  • Devi saper scrivere, conoscere bene l’i portanza della punteggiatura, l’uso delle figure retoriche e anche le regole del SEO
  • Quindi dovrai anche conoscere come utilizzare la parola sui social, stampa, spot video…

 

  • Sia che tu lavori in agenzia o che tu faccia il freelance oggi più che mai è importante dialogare con le atre figure professionali. Il lavoro in team è alla base del successo di un buon concept. 
  • Per saper lavorare in team nel modo corretto è importante avere delle nozioni di base in ambiti come la progettazione visiva o la sceneggiatura. 
  • Devi conoscere i tuoi limiti. Non ricoprire più figure professionali, ma fai capire anche al tuo cliente che un buon progetto nasce dalla collaborazione del processo creativo che si sviluppa tra più figure professionali. Quando hai finito un lavoro confrontati con dei colleghi per avere un parere più obiettivo sulla tua idea. 

Insomma questa figura professionale è complessa, ricca e sicuramente svolge un ruolo importante per la comunicazione. 

Ogni testo che leggi, ogni claim, ogni cta è scritta da un copywriter. 


Il pregio di questa nuova generazione di copy è quello di aver riunito una frattura che stava allontanando l’advertising dalle persone e allo stesso tempo non stava fornendo loro contenuti di qualità. 

Riuscirà il digital copywriter a raddrizzare il tiro e a creare nuove idee chiare e comprensibili per chi le guarda?

Author


Avatar

Le mie collaborazioni e la mia vita mi ha portato ad approfondire tanti aspetti, dalla scrittura in SEO, al web marketing, dal SMM alla realizzazione di siti internet... e qui le voglio condividere con te!